Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_jakarta

Passaporti

 

Passaporti

Il passaporto è un documento di viaggio e di riconoscimento rilasciato in Italia dalle Questure e all'estero dalle Rappresentanze diplomatico-consolari.

Ha validità di 10 anni, trascorsi i quali occorre richiedere un nuovo passaporto. Il D.M. n. 303/13 del 23 marzo 2010 ha introdotto, a partire dal 20.05.2010, l'obbligo di acquisire, oltre alla foto, anche le impronte digitali e la firma del titolare del passaporto. L'emissione del passaporto elettronico con le impronte digitali richiede quindi la presenza fisica degli interessati presso l'Ufficio consolare. L'acquisizione delle impronte digitali non è necessaria per i minori di 12 anni, pertanto non è necessaria la loro presenza fisica in Ambasciata.

Richiesta di rilascio di un nuovo passaporto
La domanda di rilascio del passaporto, da formulare utilizzando il modulo previsto, deve essere presentata personalmente dal richiedente e deve essere corredata da:

  • passaporto scaduto o valido per un periodo inferiore a 90 giorni dalla data di presentazione della richiesta o esaurito nelle pagine;
  • 2 fotografie recenti formato tessera, conformi alle direttive della Convenzione dell’International Civil Aviation Organization (ICAO).

Le richieste di rilascio del passaporto da parte di coloro che non sono residenti in Indonesia o Timor Leste saranno accolte in casi gravi ed eccezionali, opportunamente documentati. In questi casi il rilascio è comunque subordinato alla concessione di nulla osta e delega da parte delle Autorità competenti per residenza degli interessati, ovvero Questura o Rappresentanza diplomatico-consolari.

Il passaporto per i minori
Dal 26 giugno 2012, è obbligatorio il passaporto individuale per tutti i minori di età, pertanto non è più possibile ottenere la loro iscrizione sui passaporti dei genitori. I passaporti dei genitori che recano tuttora l'iscrizione di figli minori rimangono comunque validi ma per il solo genitore fino alla naturale scadenza del documento.
Per i maggiori di 12 anni è obbligatoria l’acquisizione della firma e delle impronte digitali.

Per il rilascio sono necessari:

  • l’assenso di ambedue i genitori;
  • la presenza di almeno un genitore e dei minori a partire dal compimento del 12° anno di età.

La validità del passaporto è di:

  • 3 anni per i minori da 0 a 2 anni;
  • 5 anni per i minori da 3 fino a 17 anni.

Per il rilascio del passaporto in favore dei minori, occorre presentarsi in Cancelleria consolare con la seguente documentazione:

  • una richiesta da formulare secondo il modello in fondo a questa pagina, firmata da entrambi i genitori, oppure da uno dei genitori con l'atto di assenso dell’altro genitore, completo della fotocopia di un documento d’identità dello stesso;
  • 2 fotografie formato tessera su sfondo bianco e conformi alle direttive della Convenzione dell’International Civil Aviation Organization (ICAO);
  • certificato di nascita (ove non sia stato ancora trascritto nei registri di Stato Civile in Italia), munito di trascrizione e legalizzato.

IMPORTANTE
I minori di età inferiore a 14 anni che devono viaggiare senza i genitori o gli esercenti la potestà parentale, devono essere muniti di apposita dichiarazione di accompagnamento da richiedere preventivamente presso la Cancelleria consolare compilando la relativa domanda.
L’autorizzazione verrà rilasciata sulla base della dichiarazione di accompagnamento dei genitori o degli esercenti la potestà, e recherà il nome della persona o della ditta o compagnia aerea cui i minori verranno affidati per il viaggio.
La dichiarazione va firmata in presenza del funzionario consolare da entrambi i genitori o dall’esercente la patria potestà.
La dichiarazione di accompagnamento e l’autorizzazione sono valide per un solo viaggio di andata e ritorno.
In caso di adeguate motivazioni (cure mediche, studio), la loro validità può essere estesa fino ad un massimo di 6 mesi.Passaporti rubati o smarriti nella circoscrizione consolare

Furto o smarrimento del passaporto
Coloro che abbiano subito il furto del passaporto o che lo abbiano smarrito in Indonesia o Timor-Leste devono innanzitutto sporgere al più presto regolare denuncia alle Autorità di polizia indonesiane, presso la stazione di polizia più vicina. Una seconda denuncia deve essere inoltre sottoscritta per le Autorità italiane. Sarà quindi possibile richiedere il rilascio di un nuovo passaporto alla Cancelleria consolare dell'Ambasciata, in caso di residenza nella Circoscrizione consolare, oppure di un Emergency Travel Document (ETD) nel caso in cui gli interessati si trovino in Indonesia o Timor-Leste per un breve soggiorno turistico o per affari e necessitino di far subito rientro in Italia.
Attenzione!
Coloro che non possono più esibire il passaporto utilizzato per entrare in Indonesia - a causa di furto o smarrimento - e che quindi ottengono un nuovo passaporto o un ETD, dovranno richiedere all’Ufficio Immigrazione indonesiano un'autorizzazione all'uscita dal Paese prima della partenza. Per il rilascio dell'autorizzazione sono generalmente necessari due giorni lavorativi.

 

Percezioni consolari
In base alla legge n. 89 del 2014, per il rilascio del passaporto è previsto il pagamento di una percezione consolare di 116.00 Euro, ovvero 73.50 Euro per il libretto e 42.50 Euro di contributo amministrativo.
La normativa vigente non prevede più il pagamento di una tassa annuale di passaporto.
L'Emergency Travel Document ha un costo di 1.55 Euro.

Le percezioni consolari devono essere saldate in rupie indonesiane al tasso di cambio ministeriale stabilito trimestralmente.

 

Moduli:
Domanda di PASSAPORTO
Domanda di passaporto per MINORENNI
ATTO DI ASSENSO al rilascio del passaporto a MINORE
ATTO DI ASSENSO al rilascio del passaporto all'altro GENITORE
Dichiarazione di ACCOMPAGNAMENTO per minore
Denuncia di SMARRIMENTO O FURTO del passaporto

 

 


58