Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_jakarta

Assistenza ai detenuti

 

Assistenza ai detenuti

In caso di arresto, il cittadino italiano ha diritto a chiedere la protezione consolare, nell’ambito della quale l'Ambasciata può:
effettuare visite consolari al detenuto;
fornire un elenco di studi legali in loco;
curare i contatti con i familiari;
assicurare, quando necessario e consentito dalle norme locali, assistenza medica e generi di conforto al detenuto;
intervenire, in particolari casi, per sostenere domande di grazia.

L'Ambasciata non può, tuttavia, intervenire in giudizio per conto del connazionale, né farsi carico delle spese legali del detenuto.

In materia di protezione consolare, è opportuno ricordare che l'Indonesia non riconosce ai cittadini indonesiani il diritto a possedere una seconda cittadinanza.


Elenco degli studi legali favorevolmente noti all'Ambasciata d'Italia a Jakarta (in corso di aggiornamento)
L’elenco degli studi legali disponibile al precedente link ha mero scopo di orientamento e servizio e non è da ritenersi esaustivo. Le prestazioni professionali da questi fornite sono a totale carico dei richiedenti.
L’Ambasciata d’Italia a Jakarta non risponde dell'operato e delle specifiche competenze degli studi legali elencati, delle conseguenze delle azioni legali intraprese o di qualsiasi consulenza fornita.


46